Devo occuparmi di tutto io!

 

 

Come delegare

 

 

 

Devo occuparmi di tutto io!

Quante volte abbiamo detto questa frase! Eppure delegare è necessario, vediamo quindi cinque regole d’oro per farlo nella maniera migliore:

  1. dobbiamo dare sempre mansioni specifiche, non possiamo aspettarci che gli capiscano i nostri desideri, specifichiamo quindi in base a quali parametri sarà giudicato il lavoro, così la persona delegata potrà concentrarsi su quello che a noi interessa davvero;
  2. una volta spiegato il lavoro o l’obiettivo da raggiungere, chiedere un riscontro per accertarsi che sia stato compreso e che il lavoratore accetti esplicitamente la responsabilità;
  3. se ci sono dei dubbi, formare la persona trasferendo le competenze necessarie;
  4. dopo aver delegato una specifica responsabilità occorre dare fiducia e intromettersi il meno possibile in quell’ambito;
  5. dare successivamente un riscontro positivo sul lavoro fatto e inserire eventuali correzioni.

 
Se vi serve una mano chiamateci, siamo sempre a vostra disposizione per aiutarvi a gestire al meglio il rapporto di lavoro.


 


 

 

Agenzia per il Lavoro e Centro Elaborazione Dati 
Autorizzazione Ministeriale 0000091.25.07.2018

Nessun commento:

Posta un commento

Devo occuparmi di tutto io!

    Come delegare     ...